Pubblicato da: LionCarmenParma85 | ottobre 30, 2010

MADRE ADORNI:BEATIFICAZIONE del 3 ottobre 2010 a PARMA

FOTO SERVIZIO di CARMEN MINUTOLI:

  PRESENTAZIONE :

BEATA AMA Fotoservizio cm_2010-1 (apri)

BEATA AMA Fotoservizio cm2010-2 (apri)

La gioia per questo grande evento è indescrivibile… La mia personale gratitudine verso la nuova Beata della Chiesa di Parma è espressa in alcuni versi a lei dedicati e composti per l’occasione; una poesia/souvenir dal titolo “Beata Madre Adorni” a ricordo di questo nuovo traguardo dell’ eroina degli ultimi e consigliera dei dotti le cui vicende  seguo da oltre un ventennio, allorquando una delle sue ancelle, Suor Placida (http://madreadorni.wordpress.com/suor-placida/        http://madreadorni.wordpress.com/fotogallery/suor-placida/ ),  mi fece conoscere la sua storia e la congregazione fondata dalla Madre.

Da circa due anni per divulgare e far conoscere la figura della Venerabile, oggi Beata, ho aperto in internet  questo sito Sito/blog ufficiale a Lei dedicato (www.madreadorni.wordpress.com) -approvato e condiviso  dalle Ancelle dell’Immacolata di Parma, congregazione fondata da   Madrea adorni , con le quali vi è costante interscambio di news, foto – reperibili anche sul blog http://ancelleparma.wordpress.com/-  affinché anche il popolo della rete possa avere l’occasione di appassionarsi alla sua storia e alle sue virtù. L’indirizzo di posta elettronica (posta.madreadorni@gmail.com)   è a disposizione di coloro che vorranno inviare commenti, contributi, testimonianze, richiedere informazioni e collaborare alla divulgazione di quanto ruota intorno alla nuova Beata del popolo di Dio.

Pubblicato da: LionCarmenParma85 | maggio 1, 2010

L’Osservatore Romano del 28 marzo 2010 – Decreto su Madre Adorni -

L’estratto de L’Osservatore Romano del 28 marzo 2010 dove è riportata la notizia  della promulgazione del decreto che renderà presto Madre Adorni BEATA:

 visualizza art. = OSSERV.ROM estratto del 28-03-2010 madre adorni decreto beatificazione

 

***

redazione on line a cura di Carmen Minutoli

Le Ancelle dell’Immacolata di Parma sono sempre vicine a chi ha bisogno, come la loro Madre Fondatrice, la Venerabile Madre Adorni. Ed in questo loro impegno, come figlie spirituali, sono spesso anche affiancate dall’incessante e volenterosa attività di molte persone che cercano di vivere in modo autentico la propria vocazione cristiana, come quella del gruppo che costituisce, fin dal 1988 l’Associazione “Madre Adorni”. Questa ha lo scopo  di far partecipare anche il mondo laico cristiano della ricchezza del carisma e della spiritualità di Madre Adorni. Le associate si impegnano a vivere la propria identità cristiana come una vera e propria vocazione collaborando con Gesù ogni giorno, a salvare le anime. Tale proposito, espresso chiaramente nel Regolamento dell’Associazione fortifica la motivazione delle loro attività quotidiane. Le Associate si impegnano a vivere i loro doveri familiari, sociali ed ecclesiali con una accentuazione corredentiva, fraternamente e spiritualmente unite alle Ancelle dell’Immacolata, per vivere da laiche la stessa missione affidata dal Signore a Madre Adorni, ora continuata dalle sue ancelle in Italia e all’estero.

***redazione on line a cura di Carmen Minutoli

Pubblicato da: LionCarmenParma85 | novembre 1, 2009

La Venerabile: uno spiraglio di Luce nella vita di tanti

 

candela4

LA LUCE CHE RISPLENDE E RISCHIARA LA VIA

Aveva una fede forte; diceva: La speranza e la carità le ho sempre chieste al Signore, ma la Fede no, perchè io sento di averla tanto forte da trasportare le montagne.(Dal Summarium)

Anna Maria Adorni era delicatissima di coscienza; parlava spesso del Signore con entusiasmo. Ogni cosa la feceva per la Gloria di Dio. Molte volte la suggeriva anche a noi, prima delle nostre attività. (Suor Maria Clara del prato)

Pubblicato da: LionCarmenParma85 | ottobre 30, 2010

BEATA MADRE ADORNI:SITO

Aggiornato il sito con l’IMMAGINE UFFICIALE della BEATA MADRE ADORNI

Older Posts »

Categorie

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.